Denim: i must have per la nuova stagione

Denim: i must have per la nuova stagione

Prezioso  jeans senza tempo

Il Denim è intramontabile;  vale a dire jeans per sempre, un modo di vestire cult;  un must have anche in questo nuovo anno. Si trova traccia del jeans in ogni collezione importante, e ogni giorno contamina ogni look,  di giovani e meno giovani, perchè al jeans nessuno rinuncia. Declinato in tantissime versioni appassiona il Pianeta da generazioni; dal délavé, all’acid washed, dallo stile candeggiato a quello di ultima generazione con strappi e abrasioni. 

Jeans: must del 2019

Pare proprio che la tela blu di Genova sia il must del 2019;  affermato e  confermato dalle catwalk della primavera estate; molti stilisti hanno presentato il Denim in tutte le sue forme; inserendo qualche dettaglio di jeans in ogni capo di abbigliamento: dai pantaloni, al gilet,  dalle gonne alle camicie, alle felpe, fino ad arrivare addirittura ai cuissardes di Denim,  l’idea degli stivali in jeans è stata di Versace, ma sicuro verrà presto copiata;  stivali troppo belli, troppo femminili, troppo sexy e assolutamente irrinunciabili. 

Le grandi firme siglano il denim

Tutte le proposte della moda e le nuove tendenze realizzate in jeans, si traducono in firme prestigiosi come Liu Jo,  Nike Levi’s,  Ralph Lauren,  Balmain, Casadei, Miu Miu per citarne alcuni ma anche tanti altri;  non c’è un nome importante della moda che non abbia presentato nelle nuove sfilate almeno un capo di abbigliamento in jeans. 

Un successo che si rinnova

La fantasia degli stilisti ha coinvolto:  mini abiti, pantaloni, cinture tie and dye, abiti acid washed,  blazer con arricciature, tasche e tanti dettagli femminili, borse di jeans cristalli e perline, abiti délavé con fiocchi e pizzo.  Per non parlare delle felpe, presenti veramente in tutte le nuove proposte della moda;  in leggero è delicato Denim, arricchite dal cappuccio e applicazioni di vario genere;  perché il Denim quest’anno non è solo stoffa ma è fantasia, azzardo, trasgressione, giovinezza, eleganza, comodità, praticità, e classe; portate con disinvoltura e in ogni occasione.

Jeans nel Mondo

La vecchia tela blu di Genova spopola come non mai dal 1800 senza conoscere l’oblio; Nato a Genova quel particolare tono di blu era il colore dei marinai e degli scaricatori di porto, uomini vestiti di quella tela così resistente, che prese il nome dalla città dove veniva prodotta; e fu un attimo passare dall’Italia al resto del Mondo. 

Trackbacks and pingbacks

No trackback or pingback available for this article.

Leave a reply